Swiss Folding Team: un anno di lavoro senza interruzioni!

Ed è proprio così! Da quando ho fatto ripartire il team, ormai poco più di un anno fa, il team ha lavorato ininterrottamente, dimostrando così di essere un partner affidabile per l’università di Stanford e per la comunità scientifica. Ovviamente la performance non è sempre costante, essa infatti varia a dipendenza della disponibilità dei vari membri, ma la cosa più importante è che nell’arco dei 12 mesi passati il team ha continuato a lavorare, a produrre risultati e a crescere in classifica.

Non c’è stato post senza alcuni riferimenti alle posizioni raggiunte dalla squadra e questo non sarà da meno: ecco il primo! Vi presento la vista annuale del punteggio, suddivisa per mese.

Fonte: https://folding.extremeoverclocking.com/team_summary.php?s=&t=3129

La punta altissima, che sfiora i 16’000’000 di punti, ottenuta ad inizio 2018 è da imputare in gran parte ad Edoardo che grazie al suo computer molto potente ci ha permesso di fare un salto di produttività impressionante! Grazie!

Grazie alla disponibilità costante degli altri membri di squadra è stato però possibile continuare a far salire la squadra in classifica, che ormai ha raggiunto la posizione 567 e come indicato nell’immagine sottostante, continua, imperterrita a salire!

SFT si posiziona 567esimo in classifica.

Controllando le statistiche mi sono accorto che l’estate e le alte temperature hanno un effetto negativo sulla produttività dei computer: per quanto riguarda il mio noto che non riesce più a raggiungere la soglia dei 300’000 punti giornalieri. Con temperature in stanza che spaziano fra i 27°C e i 30°C è difficile mantenere la scheda grafica a temperature accettabili e pertanto il sistema riduce automaticamente le frequenze di funzionamento per proteggere l’hardware. È giunta l’ora di spostare il PC in un posto più fresco (in cantina?!).

Purtroppo non sono riuscito a partecipare alla visita del Centro di calcolo svizzero, più che altro per motivi di orari, ma mi riprometto di andarci la prossima volta che sarà disponibile una visita aperta al pubblico, ovvero il 25.09.2018. Per iscriversi: link

Ancora grazie mille a tutti voi per il supporto che regalate, stiamo facendo un buon lavoro!

Keep folding!

andi

Rispondi